Programma LMIT K55 e LMIT20



I percorsi, che riportiamo di seguito, sono così classificati:

- “LMIT”:bollino BLU definizione C.A.I.: “E - Itinerario escursionistico. Itinerario che si svolge quasi sempre su sentieri oppure su terreno vario (pascoli, detriti, pietraie) con segnalazioni. Si sviluppa, a volte, su terreni aperti ma non difficoltosi. Può svolgersi su pendii ripidi.”

- “LMIminiT”:bollino BLU definizione C.A.I.: “E - Itinerario escursionistico. Itinerario che si svolge quasi sempre su sentieri oppure su terreno vario (pascoli, detriti, pietraie) con segnalazioni. Si sviluppa, a volte, su terreni aperti ma non difficoltosi. Può svolgersi su pendii ripidi.”
Nelle due gare non ci sono tratti con difficoltà alpinistiche.

DESCRIZIONE DEL PERCORSO


Il percorso del “LMIT” segue il seguente itinerario attraversando il territorio dei Comuni di Maccagno con Pino e Veddasca (VA), Tronzano Lago Maggiore (VA), Curiglia con Monteviasco (VA), Dumenza (VA), ed un breve tratto montano del Cantone Ticino (Svizzera), più precisamente:

PARTENZA: Maccagno con Pino e Veddasca (Parco delle Feste) - 206 m

- Garabiolo (Maccagno con Pino e Veddasca) - 566 m
- Alpe Inent - 704 m
- Centrale Enel di smistamento (località Musignano)
- Pozzo Piezometrico Enel/Ristoro Lago Delio - 932 m
- Bassano – Santuario dell’Assunta (525m)
- Tronzano Lago Maggiore – 342 m
- Bassano (Tronzano Lago Maggiore) - 532 m
- Monti di Bassano - 957 m
- Diga Nord Lago Delio - 930 m
- Diga Sud Lago Delio - 930 m
- Monte Cradrigna – 1300 m
- Passo Forcora - 1200 m
- Monte Sirti - 1329 m
- Passo Fontanarossa - 1390 m
- Sasso Corbaro - 1528 m
- Località Monterecchio - 1329 m
- Lozzo (Maccagno con Pino e Veddasca) - 874 m
- Piero (Curiglia con Monteviasco) - 614 m
- Ponte di Piero - 549 m
- Monteviasco (Curiglia con Monteviasco) - 926 m
- Rifugio Capanna Merigetto (CAI Germignaga) - 1498 m
- Passo Agario (Svizzera) - 1556 m
- Monte Magino (Svizzera) - 1589 m
- Poncione di Breno (Svizzera) - 1654 m
- Monte Lema (Svizzera-Italia) - 1620 m
- Alpe Pian di Runo (Dumenza)- 1337 m
- Rifugio Campiglio – 1184 m
- Prato Bernardo – 1096 m
- Rifugio Dumenza Alpe Bois (CAI Luino) – 941 m
- Regordallo (Dumenza) - 552 m
- Incrocio 5 Vie – 551 m
- La Campagnetta – 536 m

ARRIVO: Maccagno con Pino e Veddasca (Parco delle Feste) - 206 m

CARATTERISTICHE TECNICHE: asfalto 2 % - sentieri 98 %.


Il percorso della gara “LMIminiT” segue il seguente itinerario attraversando il territorio del comune di Maccagno con Pino e Veddasca (VA), più precisamente:

PARTENZA: Maccagno con Pino e Veddasca (Parco delle Feste) - 206 m

- Garabiolo (Maccagno con Pino e Veddasca) - 566 m
- Alpe Inent - 704 m
- Centrale Enel di smistamento (località Musignano)
- Diga Sud Lago Delio - 930 m
- Monte Cradrigna – 1300 m
- Passo Forcora - 1200 m
- Diga Nord Lago Delio - 930 m
- Diga Sud Lago Delio - 930 m
- Musignano - 721 m
- Sarangio - 534 m
- Entiglio - 299 m
- Palestra di Roccia “Cinzanino”

ARRIVO: Maccagno con Pino e Veddasca (Parco delle Feste) - 206 m

CARATTERISTICHE TECNICHE: asfalto 2 % - sentieri 98 %.
In entrambi i Trail i chilometri non sono segnati. A tal proposito si consiglia di studiare bene la descrizione del percorso fornito dall’Organizzazione e scaricabile dal sito web ufficiale, nonchè le relative tracce disponibili sul sito web ufficiale www.lmit.info

I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara segnalato da segni di vernice biodegradabile di colore arancione (2 tondini sovrapposti in verticale o orizzontale o frecce), palettine con tondino di colore arancione o fettucce di colore giallo/nero.

Eventuali segni di colori diversi devono essere trascurati in quanto indicano percorsi estranei al Lago Maggiore International Trail.

Nel caso in cui non si incontrino per una distanza di 300 metri circa i predetti segni si deve ritornare indietro fino a sincerarsi di essere sul percorso corretto. L'allontanamento dal tracciato ufficiale, oltre a comportare la squalifica dalla gara, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente.