LMIT K55

(D+ 4170 m)


Valore ITRA 3, per l’UTMB 2020 (“The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®”), per la CCC (“Courmayeur-Champex-Chamonix CCC®”) e per la TDS ("Sur les Traces des Ducs de Savoie")

PARTENZA E ARRIVO


L'inizio e la fine di LMIT e LMIminiT sono a Maccagno con Pino e Veddasca (VARESE) presso la sala da ballo "Parco delle Feste" (vicino al campo sportivo).


Tempo Massimo LMITK55

Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di ore 13:00 per LMITK55

E' previsto un "servizio scopa" che percorrerà il tracciato seguendo l'ultimo concorrente, in modo da essere d'aiuto ad eventuali ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.

Per LMIT-K55 saranno istituiti i seguenti "cancelli orari":

-alle ore 11:55 Passo Forcora (km 21,3 tempo max 4h55’)
-alle ore 14:05 Ponte di Piero (km 30,5 tempo max 7h5’)
-alle ore 18:00 Rifugio Campiglio (km 43,5 tempo max 11h)

Per LMITK55 potrebbero essere istituiti a sorpresa lungo il percorso (a discrezione dell’Organizzazione) operazioni di controllo pettorali.

Gli atleti che passeranno ai cancelli oltre il tempo massimo potranno continuare consegnando il pettorale ma senza assistenza.

Le zone ove sono ubicati i cancelli orari sono raggiungibili in auto o dai mezzi della Protezione Civile, e quindi sono punti dove l’atleta, non in condizione di proseguire, può ritirarsi.

In caso di ritiro nel corso della gara, è fatto obbligo di avvisare prima possibile il personale di gara presente lungo il percorso e consegnare il pettorale, poi si potrà continuare esclusivamente sotto la propria responsabilità ed in autonomia completa.

In caso di mancata comunicazione di un ritiro e del conseguente avvio delle ricerche del trailer, ogni spesa derivante verrà addebitata al corridore stesso.

L’evacuazione dei corridori che abbandonano la corsa, o che non riescono a superare in tempo utile un “cancello orario”, è subordinata alla disponibilità di mezzi di trasporto, alle priorità della gara, alla situazione meteorologica, ecc. Non esiste quindi il diritto ad essere evacuati immediatamente a meno che non si tratti di un evacuazione medica d’urgenza.



Ristori

La gara si svolge con assistenza idrico-alimentare.
I ristori saranno i seguenti:

-Bassano / liquido + solido;
-Passo Forcora / liquido + solido;
-Monterecchio / punto acqua naturale;
-Lozzo / punto acqua naturale;
-Ponte di Piero / liquido + solido );
-Monteviaco / punto acqua naturale;
-Capanna Merigetto / punto acqua naturale;
-Monte Lema / liquido + solido;
-Regordallo / punto acqua naturale.

Gli atleti dovranno buttare negli appositi contenitori messi a disposizione presso i ristori: i rifiuti, i bicchieri, i gels, le barrette, etc..

Chiunque verrà sorpreso a gettare qualcosa al di fuori degli appositi contenitori verrà squalificato.



LMIT History

Dove Siamo