OBBLIGHI



CERTIFICAZIONE MEDICA


Per procedere al ritiro pettorale è obbligatorio consegnare una fotocopia del certificato medico sportivo per l’attività agonistica con scadenza non antecedente alla data della gara, nonché un documento di riconoscimento in corso di validità.

Il certificato deve essere consegnato esclusivamente all’atto del ritiro pettorale e non deve essere spedito all’organizzazione via e-mail, fax o posta.

Non è necessario e tanto meno sufficiente presentare la tessera FIDAL o di altra Federazione o Ente di Promozione Sportiva.

Non è consentita la partecipazione al “LMIT” e “LMIminiT” a chi non fornirà fotocopia del certificato medico sportivo per l’attività agonistica.

Per gli Atleti stranieri è valido il corrispondente certificato emesso nel paese di origine. .


OBBLIGHI E CONSIGLI (MATERIALE OBBLIGATORIO)


E’ importante sapere che in caso di necessità di soccorso, la morfologia del territorio o le condizioni meteo del momento potrebbero far aspettare i soccorsi più a lungo del previsto.
La sicurezza dipenderà allora dal materiale che si avrà nello zaino o marsupio.
E’ obbligatorio per tutti gli atleti (LMIT e LMIminiT) partire portando con sé il seguente materiale:

“LMIT”

- telefono cellulare con registrati i numeri dell’organizzazione ( +39 327 9303569 ) – obbligatorio;.
- un documento d'identità – obbligatorio;.
- almeno 1 litro di liquidi – obbligatorio;.
- pettorale di gara con numero ben visibile – obbligatorio;.
- giacca antivento adatta a sopportare condizioni di brutto tempo in montagna (con riserva di obbligatorietà da parte dell’Organizzazione);.
- coperta termica – obbligatorio;.
- torcia frontale (con riserva di obbligatorietà da parte dell’Organizzazione);.
- riserva alimentare – obbligatorio;.
- fischietto di emergenza – obbligatorio;.
- cartina del percorso o la traccia della gara disponibile sul sito ufficiale WWW.LMIT.INFO (scaricabile gratuitamente) – obbligatorio;.
- scarpe da trailrunning (indicate come A5, rappresentano la calzatura ideale per questo genere di percorso) – fortemente consigliato;.
- cappello o bandana – fortemente consigliato;.
- pantaloni o collant da corsa che coprono il ginocchio, possono limitare i danni di abrasione per una caduta accidentale – fortemente consigliato;.
- bastoncini telescopici – fortemente consigliato;.
- 20 euro (oppure 20.- CHF svizzeri) per imprevisti – fortemente consigliato;.
- bicchiere o tazza personale poiché nei ristori non sono previsti bicchieri di alcun genere– fortemente consigliato..


“LMIminiT”

- telefono cellulare con registrati i numeri dell’organizzazione ( +39 327 9303569 )– obbligatorio;.
- almeno 1 litro di liquidi – obbligatorio;.
- pettorale di gara con numero ben visibile – obbligatorio;.
- giacca antivento adatta a sopportare condizioni di brutto tempo in montagna (con riserva di obbligatorietà da parte dell’Organizzazione);.
- coperta termica – obbligatorio;.
- riserva alimentare – obbligatorio;.
- fischietto di emergenza – obbligatorio;.
- cartina del percorso o la traccia della gara disponibile sul sito ufficiale WWW.LMIT.INFO (scaricabile gratuitamente) – obbligatorio;.
- bastoncini telescopici – fortemente consigliato;.
- pantaloni o collant da corsa che coprono il ginocchio, possono limitare i danni di abrasione per una caduta accidentale – fortemente consigliato;.
- scarpe da trailrunning (indicate come A5, rappresentano la calzatura ideale per questo genere di percorso) – fortemente consigliato;.
- cappello o bandana – fortemente consigliato;.
- bicchiere o tazza personale poiché nei ristori non sono previsti bicchieri di alcun genere– fortemente consigliato..
.
ATTENZIONE…Prima della partenza un membro dello Staff effettuerà a campione controlli del materiale obbligatorio.
Qualora il concorrente non risulti in possesso del materiale obbligatorio sarà squalificato e non potrà prendere il via.